Crea sito

Stati Generali, sit-in sindacati base e sinistra radicale davanti Villa Pamphilj: “Fate festa mentre ci rubate il futuro”

Stati Generali: sit-in sinistra radicale e sindacati di base davanti Villa Pamphilj ‘Mentre ci rubate il futuro fate festa’

 “Facciamo pagare la crisi ai padroni” e “Mentre ci rubate il futuro fate festa. Saremo noi a farvi perdere la testa” sono alcuni degli slogan sugli striscioni al sit in che si sta svolgendo davanti a Villa Pamphilj a Roma, dove si stanno tenendo gli Stati Generali dell’Economia.

Alla manifestazione, organizzata dai sindacati di base e altre formazioni politiche della “sinistra radicale”, partecipano oltre un centinaio di persone, molte con mascherine e rispettando il distanziamento sociale.

I manifestanti che si alternano ai megafoni protestano contro – dicono – “l’improvvisata kermesse voluta dal governo”.
“Il premier risponde alla logica dei padroni. Invece del piano Colao la crisi deve essere affrontata con un grande intervento pubblico”, dicono ai microfoni di una camionetta di fronte alla quale vengono esposti gli striscioni”.

#PRESSing

#PRESSing

#PRESSing #nobavaglio Giornalisti in rete, stampalibera, newmedia, diritti La rete di giornalisti, freelance, operatori dell'informazione, foto-video reporter, mediattivisti, blogger... uniti per cambiare

Un commento su “Stati Generali, sit-in sindacati base e sinistra radicale davanti Villa Pamphilj: “Fate festa mentre ci rubate il futuro”

  • Avatar
    15 Giugno 2020 alle 2:05
    Permalink

    Bravissimi,finalmente dei giovani che cercano di riprendere la VITA ,in tutti i campi.
    Occorre capacità, competenza, costanza ed Etica (elementi sconosciuti a questi “governanti”).
    Andate avanti, difendete la vostra vita il vostro futuro ed il pianeta!

I Commenti sono chiusi.

Leggi articolo precedente:
PRESSing – Dialoghi in libertà “NUOVE POVERTA’ TRA VECCHI E NUOVI SOVRANISMI” / 💥Martedì 16 giugno ore 10.00 sui canali Facebook e Twitter della

💥Martedì 16 giugno ore 10.00 sui canali Facebook e Twitter della RETE #NOBAVAGLIO GUARDA IL VIDEO PRESSing - Dialoghi in

Chiudi