Crea sito

#PRESSing #nobavaglio/ Maldive: protestano contro legge-bavaglio arrestati sedici giornalisti

Maldive: giornalisti protestano contro legge-bavaglio, 16 arresti

da Repubblica.it

La polizia delle Maldive ha arrestato 16 giornalisti indipendenti nel corso di una manifestazione di protesta contro le misure-bavaglio imposte dal governo alla stampa e la libertà di espressione nel paese: in particolare, una nuova legge sulla diffamazione che potrebbe colpire soprattutto le testate indipendenti….

LEGGI E GUARDA IL VIDEO:

LA NOTIZIA

Maldive: polizia reprime protesta giornalisti, 16 arresti

Dimostravano contro chiusura unico giornale cartaceo

maldive by ANSA –  La polizia delle Maldive è intervenuta oggi a Malé per reprimere una manifestazione organizzata davanti al palazzo presidenziale da dipendenti di vari media maldiviani che protestavano per la decisione di un tribunale di sospendere le pubblicazioni dell’unico quotidiano cartaceo dell’arcipelago, Haveeru.
Lo riferisce il quotidiano online The Maldives Independent secondo cui gli agenti, che hanno fatto ampio uso della forza e di gas urticante hanno arrestato 16 giornalisti che nelle prossime ore saranno presentati ad un magistrato per l’incriminazione. La sospensione effettiva da ieri
delle pubblicazioni di Haveeru disposta dalla magistratura delle Maldive, che riguarda anche l’edizione online del giornale, è giunta due giorni fa sulla scia di un contenzioso finanziario fra i soci della proprietà. Ma giornalisti del quotidiano e molti altri di giornali e tv dell’arcipelago hanno ritenuto la decisione eccessiva e “gravemente lesiva della libertà di stampa”, decidendo di scendere in piazza.
Oltre alla denuncia della misura nei confronti di Haaveru, i dimostranti hanno protestato anche per un progetto di legge che propone pene più dure per la diffamazione, per le indagini inconcludenti sul rapimento del giornalista Ahmed Rilwan di The Maldivian Independent e per la decisione del presidente Abdulla Yameen di nominare un responsabile della sua campagna elettorale alla testa dell’Ente regolatore dei media.
Da Londra, dove si è trasferito settimane fa per ragioni mediche, l’ex presidente Mohamed Nasheed ha detto via twitter: “Non sbagliatevi. La democrazia nelle Maldive è in pericolo. Il governo deve garantire la libertà di stampa e rilasciare subito i giornalisti.

 

#PRESSing

#PRESSing

#PRESSing #nobavaglio Giornalisti in rete, stampalibera, newmedia, diritti La rete di giornalisti, freelance, operatori dell'informazione, foto-video reporter, mediattivisti, blogger... uniti per cambiare

Leggi articolo precedente:
IL NOSTRO MANIFESTO – ECCO PERCHE’ E’ IMPORTANTE ADERIRE #NOBAVAGLIO #PRESSinGROUP Giornalisti in rete

  CONTRO LE LEGGI BAVAGLIO L'APPELLO #NOBAVAGLIO contro i nuovi attacchi alla LIBERTA' e ALL'AUTONOMIA DELL'INFORMAZIONE Così come nel 2010

Chiudi