Crea sito

Aggressione ai giornalisti dell’ Espresso: due arresti

leggi l’articolo —> https://roma.repubblica.it/cronaca/2019/03/28/news/roma_arrestato_leader_forza_nuova-222687829/

 

 

RETE #NOBAVAGLIO/ Per loro era normale aggredire e minacciare due giornalisti che facevano il loro lavoro: giusto l’arresto  #maipiusquadristi

Arresti domiciliari per Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, e Vincenzo Nardulli, esponente di Avanguardia Nazionale per l’aggressione a un cronista e un fotografo dell’Espresso avvenuta il 7 gennaio scorso al cimitero del Verano nel corso della celebrazione dell’anniversario dei morti di Acca Larentia. Il provvedimento restrittivo e’ firmato dal gip Mara Mattioli.

da Fnsi.it

Acca Larentia, due arresti per l’aggressione ai giornalisti dell’Espresso. La Fnsi al fianco dei colleghi

Ai domiciliari Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova e Vincenzo Nardulli, esponente di spicco di Avanguardia Nazionale, ritenuti tra i responsabili del pestaggio del cronista Federico Marconi e del fotografo Paolo Marchetti lo scorso 7 gennaio al Verano. Lorusso e Giulietti: «Confermate le denunce dei due reporter. Pronti ad assisterli in ogni sede».
Acca Larentia, due arresti per l’aggressione ai giornalisti dell’Espresso

La Digos di Roma ha arrestato Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova e Vincenzo Nardulli, esponente di spicco di Avanguardia Nazionale, ritenuti tra i responsabili dell’aggressione al cronista Federico Marconi e al fotografo Paolo Marchetti dell’Espresso avvenuta al cimitero del Verano lo scorso 7 gennaio mentre documentavano la celebrazione per l’anniversario dei morti di Acca Larentia…

leggi tutto —>http://www.fnsi.it/acca-larentia-due-arresti-per-laggressione-ai-giornalisti-dellespresso-la-fnsi-al-fianco-dei-colleghi

 

 

 

#PRESSing

#PRESSing

#PRESSing #nobavaglio Giornalisti in rete, stampalibera, newmedia, diritti La rete di giornalisti, freelance, operatori dell'informazione, foto-video reporter, mediattivisti, blogger... uniti per cambiare

Leggi articolo precedente:
SIAMO TUTTI AL FIANCO di ANTONELLA NAPOLI

LA RETE NOBAVAGLIO SIAMO TUTTI AL FIANCO di ANTONELLA NAPOLI leggi l'articolo degli amici di Articolo 21 Minacce da gruppi

Chiudi