Crea sito

Algeria, giornalista morto in carcere dopo sciopero della fame. Era stato arrestato per una poesia su Facebook

Algeria, giornalista morto in carcere dopo sciopero della fame. Era stato arrestato per una poesia su Facebook

Algeria, giornalista morto in carcere dopo sciopero della fame. Era stato arrestato per una poesia su Facebook

Algeria, giornalista morto in carcere dopo un lungo sciopero della fame. Mohamed Tamalt blogger e corrispondente di El Khabar a Londra era stato condannato e arrestato per  una poesia postata su Facebook ritenuta offensiva nei confronti del presidente algerino Abdelaziz Bouteflika. La notizia si è saputa grazie al legale del gionalista che ha confermato la sua morte su Facebook. La denuncia di Reporter senza frontiere sul bavaglio all’informazione in Algeria e per chiedere giustizia e verità sulla morte di Tamalt. (#Nb)

Algeria, morto in cella il blogger arrestato per una poesia

Algeria, morto in cella il blogger arrestato per una poesia

by http://www.today.it

Il giornalista Mohamed Tamalt era entrato in coma dopo tre mesi di sciopero della fame: era stato condannato a due anni di prigione per aver offeso il presidente

L’ONG Reporters sans frontières choquée par la mort de Mohamed Tamalt

by http://www.lematindz.net

Mohamed Tamalt. Photo Facebook.

Mohamed Tamalt. Photo Facebook.Dans un communiqué rendu public aujourd’hui Reporters sans frontières se dit choquée par le décès de ce journaliste.

RSF est choquée d’apprendre la mort du journaliste Mohamed Tamalt. Il est décédé ce 11 décembre des suites d’une grève de la faim, entamée pour s’opposer à sa condamnation. C’est un choc profond ! Le 11 décembre, le journaliste algéro-britannique Mohamed Tamalt, correspondant du journal algérien El Khabar à Londres, est décédé en détention à Alger

leggi tutto:

http://www.lematindz.net/news/22607-long-reporters-sans-frontieres-choquee-par-la-mort-de-mohamed-tamalt.html

 

#PRESSing

Pubblicato da #PRESSing

#PRESSing #nobavaglio Giornalisti in rete, stampalibera, newmedia, diritti La rete di giornalisti, freelance, operatori dell'informazione, foto-video reporter, mediattivisti, blogger... uniti per cambiare

Leggi articolo precedente:
#JAM SESSION PRESS – SERATA #NOBAVAGLIO martedì 20 dicembre ore 21.30. Si suona, si canta, si balla al San Belushi ( via dei Lucera 13 – zona Sapienza )

#PASSAPAROLA!  SERATA #NOBAVAGLIO! - 2 giorni alla #JAM SESSION PRESS... Si suona, si canta, si balla al San Belushi (...

Chiudi