Crea sito

#‎NOBAVAGLIO #SATIRALIBERA – Dal pisellino di Spadolini alle coscione della ministra Boschi

#‎NOBAVAGLIO #SATIRALIBERA –  Dal pisellino di Spadolini alle coscione della ministra Boschi

La vignetta di Mannelli ha diviso: anzi hanno diviso le coscione disegnate della ministra Boschi Ma come si fa a definire la satira sessista? Vi ricordate il pistolino di Spadolini disegnato da Forattini? Ben venga sempre la ‪#‎satiralibera

boschi

Alcune considerazioni

dal post di Arturo Di Corinto:

1) la satira non deve fare ridere per forza (o forse non l’hai capita)

2) la satira non ha confini di sesso, religione, orientamento politico

3) la satira è irriverente e maleducata per definizione

4) la satira esiste per dire quello che è difficile dire altrimenti

5) la satira sbeffeggia il potere, va difesa

6) la satira è libertà d’espressione

7) non mi toccate la satira

8) Viva Mannelli

#PRESSing

#PRESSing

#PRESSing #nobavaglio Giornalisti in rete, stampalibera, newmedia, diritti La rete di giornalisti, freelance, operatori dell'informazione, foto-video reporter, mediattivisti, blogger... uniti per cambiare

Leggi articolo precedente:
#NOBAVAGLIO/ CambiaRAI-FORNARIO STORY: tutto in un giorno il Pd diviso ( come al solito) e l’imbarazzo di viale Mazzini

FORNARIO STORY: tutto in un giorno il Pd diviso ( come al solito) e l'imbarazzo di viale Mazzini Radio Rai,

Chiudi